giovedì 8 dicembre 2016

Indiepop Jukebox (dicembre '16)


Vital Idles - My Sentiments / The Garden 7''
Not Unloved è un blog di Glasgow abbastanza noto a chi frequenta i piccoli giri dell'indiepop. Ora ha deciso di lanciare la propria etichetta e il sette pollici con cui esordisce è la prima uscita per il quartetto della stessa città Vital Idles. La b-side che lo anticipa suona un po' differente dal resto delle loro demo che già conoscevamo (più dalle parti dei Television Personalities). The Garden ha un crescendo di archi e tromba quasi Fanfarlo, se non fosse che la voce diJessica Higgins riesce a essere spigolosa e al tempo stesso seducente: "Would you feel uncomfortable if we did it in the garden, with your bum facing the clean air, and the wind in your hair?"




The Perfect English Weather - Isobar Blues
"This is the perfect english weather: cool and grey": beh, molto spesso anche qui giù nella Bassa ci sentiamo vicini a tale perfezione. Sarà per quello che ascolto sempre questa musica? Sia come sia, i Perfect English Weather, da Brighton, cantano di quella malinconia da terre del Nord, nebbie e pioggie, ma anche bar davanti al mare fuori stagione, concerti di Morrissey cancellati e conversazioni con i propri gatti. Stanno per debuttare con l'album Isobar Blues sulla benemerita Matinée, ma in realtà si tratta di vecchie conoscenze, dato che il duo è formato da Simon e Wendy Pickles, già fondatori dei longevi Popguns.




 Yucky Duster - Elementary School Dropout
Chi ha detto che anche l'indiepop non possa essere una faccenda di ribellione e protesta? Gli Yucky Duster, per esempio, partono da lontano e si identifcano addirittura in un Elementary School Dropout (ma a giudicare da come va la storia e da quato è dolce la canzone direi che si può ragionevolmente sperare in un happy end). Il singolo antipa l'album Duster's Lament in uscita su cassetta per Infinity Cat.




 Baked 'Farnham'
RJ Gordon dei Titus Andronicus ha da qualche anno questo progetto parallelo chiamato Baked con cui si concede derive più psichedeliche. Stanno per far uscire il secondo album, Farnham, sempre su Exploding In Sound e il singolo che lo anticipa, intitolato Midnight Junkie, sembra una curiosa sintesi di Dinosaur Jr e shoegaze, piuttosto affascinante. Speriamo il resto del disco sia tutto a questo livello.




 LUCKY SHIVERS
I Lucky Shivers sono un quartetto proveniente in parte da Londra e in parte da Northampton di cui non trovo molte altre informazioni in giro. Mi sono ritrovato nella casella di posta questo singoletto Human By Night e devo dire che mi è piaciuto al primo ascolto, un indie rock abbastanza classico che mi ha fatto tornare in mente certi vecchi Flaming Lips. A quanto pare i ragazzi stanno per debuttare con un album a gennaio su Shipping Forecast Music Company.

Nessun commento: